Dubbio casi particolari test 10

s
susannacifani (4000 points)
1 17 51
asked Aug 14, 2021 in HW4 di recupero by susannacifani (4,000 points)

Salve, avrei dei dubbi riguardanti i casi particolari che si possono verificare all'interno dei vari test, in particolare volevo sapere se nel test 10 vi siano dei casi particolari che possono ripresentarsi all'interno di altri test (in cui però non ho trovato la presenza di questi ultimi) e per questo la domanda sarebbe rivolta più ai professori che ai colleghi. La prima differenza che ho trovato nel test 10 rispetto a tutti gli altri (quindi forse si tratta di un caso particolare) è avere la traduzione di un tot di parole greche consecutive, ma avere la sequenzialità delle traduzioni italiane nel testo italiano solo di un pezzo centrale, faccio un esempio pratico:

nel testo greco ho le seguenti parole consecutive ['μίσθαρνος.', 'διό', 'κῆρυξ:', 'δικαιολογέομαι.', 'πόλις', 'ἀμείνων', 'ὑπερόριος,', 'στενός', 'κανών', 'ἀναλίσκω'] 

che hanno traduzione ['salariato', 'pertanto', 'araldo', 'difendere la propria causa davanti al giudice', città', 'meglio', 'all'estero', 'stretto', 'bar']

ma nel testo italiano abbiamo solo ['difendere la propria causa davanti al giudice', città', 'meglio', 'all'estero', 'stretto'] 

e dunque devo riportare come risultato greco ['δικαιολογέομαι.', 'πόλις', 'ἀμείνων', 'ὑπερόριος,', 'στενός']

Finché devo escludere l'ultima parola (o insomma nei casi in cui la sequenza finisca prima) non è una novità perché avviene più volte anche negli altri test, ma il dover escludere le prime parole si presenta solo nel test 10. Lo posso considerare come caso particolare del test 10?

La seconda differenza che ho trovato è ad esempio avere la sequenza di parole greche ['ξένιος', 'βόσκημα:', 'πρᾶξις', 'αἰτιάομαι', 'ὀξύς', 'πανοπλία.'] 

che dovrebbero avere traduzione [' ospitale ', ' ciò che viene nutrito ', ' facendo/transazione ', ' accusare ', ' acuto '].

ho che la terza parola ha due traduzioni (ma in questo caso sarebbe giusta la seconda). Ciò, ossia avere che la seconda traduzione della parola è quella corretta, negli altri test avviene solo nel caso di parole finali, ma qui si tratta di una parola che si trova nel mezzo della sequenza. Lo devo considerare come caso proprio del test 10?

In sostanza, il test 10 va a controllare esattamente che siano stati gestiti questi casi particolari o devo aspettarmi di trovarli anche negli altri test (per cui è "un caso" che non siano presenti anche negli altri test)? Cioè se non riesco a passare il test 10, potrebbe penalizzarmi anche per quanto riguarda gli altri test nel momento in cui vengono applicati i test segreti?

Grazie in anticipo

1 Answer

answered Aug 18, 2021 by Claudio.DiCiccio (2,770 points)

Salve!

Grazie per la spiegazione precisa e compendiosa dei suoi dubbi. Non mi ero accorto (e, nel caso, non era una coincidenza voluta) che il test10, cioè l’ultimo della serie, fosse anche il primo in cui la sequenza combaciante non partisse dalle prime parole traducibili dal greco. In realtà non è un “caso particolare” ma un test preciso per verificare il requisito per il quale il suo algoritmo deve scandagliare segmenti corrispondenti nei testi per tutte e sole le parole consecutive che hanno una traduzione dal greco (all’inglese) all’italiano – quindi, escludendo sia i prefissi che i suffissi per cui una traduzione ci sarebbe pure ma non compare in uno dei due testi. Noti che è lo stesso principio per il quale, dualmente, in proemio-glitches.txt (v. test_example2 e test_example3) abbiamo “di ciò / di ciò / da qualunque principio / ad ogni costo / dea / figlia / di zeus” (separando con un forward-slash le parole che hanno un corrispettivo in inglese proveniente dal greco) tuttavia per sequenze di lunghezza almeno 2, il primo "di ciò" viene scartato in quanto in odyssey.txt non compare "τῶν" per due volte consecutive all’inizio della sequenza. Dobbiamo ritrovare tutte e sole le sequenze corrispondenti, che siano più lunghe possibile.

In generale, non ci sono casi particolari che possiamo risolvere con il nostro algoritmo facendone hard-coding. Per definizione stessa di algoritmo. Lo stesso “problema” si potrebbe riproporre con altri input che non ci aspettiamo. E che – certamente! – potrebbero capitare fra i test segreti.

Lo stesso vale per le parole con multiple traduzioni possibili, di cui solo una fa al caso nostro (il secondo esempio che descrive). Qui, però, mi sembra che ci siano altri casi in cui questo caso si presenta nel mezzo della sequenza: anche considerando odyssey.txtproemio.txt, vediamo che "γε" si traduce come "indeed;at least;at any rate" e cioè "infatti;almeno;ad ogni costo". Non è la parola conclusiva della sequenza e solo la terza traduzione ("ad ogni costo") vale.

Spero di aver chiarito i dubbi!

Saluti,
CDC

s
susannacifani (4000 points)
1 17 51
commented Aug 19, 2021 by susannacifani (4,000 points)
La ringrazio per la spiegazione dettagliata, ha chiarito perfettamente i miei dubbi, cercherò di sistemare il codice per evitare risultati inaspettati.

Buona giornata